Società di persone


SAS: Società in Accomandita Semplice


Viene costituita tramite la stipula di un contratto sociale, i cui soci accomandatari sono responsabili illimitatamente e solidamente. I soci accomandanti rimangono responsabili solamente per le obbligazioni sociali (debiti).

Caratteristiche di una SAS:

  • Non è previsto un minimo al Capitale Sociale e le quote vengono suddivise in base al capitale conferito

  • È necessario stipulare un atto notarile in fase di costituzione

  • I soci delle SAS possono diventare soci di altre società anche concorrenti


SNC: Società in Nome Collettivo


Viene costituita tramite la stipula di un contratto sociale, i cui soci sono tutti responsabili illimitatamente e solidamente. Non è previsto un minimo di Capitale Sociale e le quote vengono suddivise in base al capitale conferito.

Caratteristiche di una SNC:

  • È necessario stipulare un atto notarile in fase di costituzione

  • Il patrimonio aziendale non è attaccabile dai creditori personali dei soci

  • In caso di subentro di nuovo socio questi si rende responsabile ance per i debiti antecedenti alla sua entrata in società

  • I soci delle SNC non possono essere soci in società concorrenti, a meno che tutti gli altri soci diano il benestare


SS: Società Semplice


Questo particolare tipo di società è riservato alle attività economiche NON commerciali (art. 2159 c.c.) quali attività agricole, attività di gestione immobiliare, …

Tutti i soci sono responsabili delle obbligazioni sociali (debiti) in modo:

Illimitato: ovvero superiore al conferimento in denaro apportato

Solidale: i soci possono essere chiamati a rispondere anche per le quote degli altri soci

Diretta: i creditori possono avvalersi sui beni personali dei soci


Tutte le Società di Persone entrano naturalmente nel Regime di Contabilità Semplificata, a meno che non superino i limiti di 400.000 euro di ricavi in caso di società che abbiano per oggetto la prestazione di servizi, oppure 700.000 euro per le società aventi per oggetto la vendita di beni.

Devono tenere: registri IVA, registro beni ammortizzabili, libri obbligatori previsti da normative specifiche (es. Libro Unico sul Lavoro). Fin quando rientrano nel Regime di Contabilità Semplificata, non sono obbligate a redigere il Bilancio d’Esercizio.